Il grande nonno
martedì, agosto 17, 2010 at 5:21PM
[Your Name Here]

Ero in vacanza od Ostuni, a spasso nelle campagne della Masseria Il Frantoio con in braccio mia figlia Nicole, quando ho visto un ulivo secolare di straordinaria bellezza.

Poggiare le mani sulla sua corteccia rugosa è stato come posarle su un antichissimo reperto ancora vitale, vegeto, produttivo. Mi sembrava di sentire la forza del tempo e della terra risalire dalle radici verso le mie dita.
Per questo ho aderito a questa iniziativa. E così ho chiesto ad Armando di Masseria Il Frantoio, di adottare proprio questo ulivo.

Ho detto a mia figlia che lei lo avrebbe dovuto sempre considerare come un suo "grande nonno" da venire a trovare e su cui posare le sue mani se fosse sentita debole o in difficoltà. Un punto di riferimento nella vastità del mondo.

L'idea poi di poterle dare un condimento ricavato anche dalle olive di questo albero plurimillenario mi ha definitivamente convinto. Oltretutto avevo avuto l'occasione di assaggiare questo olio d'oliva durante il mio soggiorno in masseria.

Papà Nico 

Article originally appeared on Adotta un ulivo secolare della Masseria Il Frantoio di Ostuni (http://www.adottaunulivosecolare.it/).
See website for complete article licensing information.